Descrizione Progetto

  • Turandot al TCBO | Foto 01
  • Turandot al TCBO | Foto 02
  • Turandot al TCBO | Foto 03
  • Turandot al TCBO | Foto 04
  • Turandot al TCBO | Foto 05
  • Turandot al TCBO | Foto 06
  • Turandot al TCBO | Foto 07
  • Turandot al TCBO | Foto 08
  • Turandot al TCBO | Foto 09
  • Turandot al TCBO | Foto 10
  • Turandot al TCBO | Foto 11
  • Turandot al TCBO | Foto 12

Turandot al TCBO

Dal: 28/05/2019
Al: 07/06/2019
Città: Bologna
Location: Teatro Comunale
Produzione:

Teatro Comunale di Bologna


Realizzazione:

AES+F
Fabio Cherstich


Proiettori:

2 Epson EB-L1750U
Epson EB-L25000U


Accessori video:

1 Dataton Watchout


Approdata negli ultimi giorni di maggio ed i primi di giugno al Teatro Comunale di Bologna la nuova produzione della Turandot di Giacomo Puccini, firmata dal collettivo di artisti figurativi russi AES+F insieme al regista ideatore del progetto di lirica itinerante OperaCamion Fabio Cherstich. Lo spettacolo è stato realizzato in coproduzione con il Teatro Massimo di Palermo (dove è andato in scena a gennaio), il Badisches Staatstheater Karlsruhe ed in partnership con il Lakhta Center di San Pietroburgo.

Una rappresentazione avveniristica, moderna, che desidera coniugare il linguaggio tradizionale dell’opera a mondi ibridi e visionari, già creati in passato dal collettivo sopracitato di AES+F. Proprio questi ultimi, infatti, hanno curato assieme a Cherstich video, scene e costumi, trasportando con successo gli spettatori in una Pechino del terzo millennio, tra navicelle spaziali e draghi volanti.

Per un’opera così ambiziosa Service 2 Service ha fornito ben quattro videoproiettori Epson laser, di cui due EB-L25000U da 25.000 Lumens e due EB-L1750U da 15.000 Lumens. Assieme ai due VPR più luminosi sono state incluse due gabbie progettate e distribuite dai nostri colleghi di IC Videopro, che hanno consentito un posizionamento in stacking (sovrapposti) rapido, preciso e senza sbavature di sorta. Invece i due VPR da 15.000 Lumens sono stati installati con precise posizioni ed angolazioni su americana tramite speciali staffe ad hoc, distribuite sempre da IC Videopro. La gestione di tutti i contenuti video è avvenuta tramite server Dataton Watchout.

Di seguito il video dell’evento: